Acerra, officina come copertura: nascondeva un fucile e 1,5 kg di droga. Nei guai carrozziere di 35 anni

Redazione

ACERRA - Sorpreso dai carabinieri della stazione di Acerra in possesso di un fucile a canne mozze e di un chilo e mezzo di marijuana. Si tratta di un carrozziere  di 35 anni del posto,  già noto alle forze dell’ordine

 

il fucile  carico,  risultato rubato a Ottaviano, e una busta con 9 cartucce erano nascosti in un’intercapedine ricavata in un muretto dell’officina, coperta da diversi sportelli di auto. La marijuana, invece,  era in un rudere adiacente l’attività.

I carabinieri hanno denunciato l’uomo per detenzione illegale di arma, ricettazione e detenzione di stupefacente a fini di spaccio.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250