In manette un 49enne per rapina, lesioni e porto d'armi illegale

Redazione

VARCATURO - Arrestato un 49enne, domiciliato in comunità terapeutica e già noto alle forze dell’ordine,  su un ordine emesso dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere.

L’uomo dovrà espiare la pena di 3 anni, 8 mesi e 12 giorni di reclusione che sono il  residuo della pena per rapina, lesioni personali aggravate e porto di armi o oggetti atti ad offendere commessi a Caserta l’11 febbraio del  2016.

L’arrestato, che è già ai domiciliari per gli stessi reati, è stato condotto nel carcere di  Poggio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250