Marigliano: la Polizia Municipale scopre e risolve un terribile caso di soprusi ai danni di un noto soggetto debole.

Viviana Papilio

Era finito vittima di violenze e rapine perpetrate ai suoi danni da alcuni malviventi che abusavano della sua ingenuità.

MARIGLIANO -  Si è svolta in concerto con la locale Stazione dei Carabinieri e con il supporto dei Servizi Sociali la prima significativa azione giudiziaria ad opera della Polizia Municipale guidata dal comandante maggiore Emiliano Nacar.

Protagonista della vicenda di abusi e ingiustizie è un signore conosciuto dalla comunità mariglianese in quanto risiede da anni nel centro storico e sosta di frequente in prossimità della Collegiata. Giancarlo R. è un soggetto fragile, assistito da tempo dai servizi sociali della Asl e del Comune, dimora in via Campanella e quella combinazione di ingenuità e debolezza lo hanno reso preda perfetta per malviventi spregiudicati che hanno approfittato della sua condizione.

Qualche tempo fa sono giunte al Comune proteste, amplificate dagli strumenti social, in merito alla presenza di due cani di grossa taglia e apparentemente pericolosi che circolavano liberi per le stradine del centro storico. Da questa denuncia e dal tentativo di rintracciare i proprietari dei pittbull si è scoperta una vicenda ben più intricata e malevola di quanto all’apparenza si sarebbe potuto immaginare.

I due cani erano di proprietà di un noto pregiudicato che si era stanziato in casa del malcapitato derubandolo ed estorcendogli denaro.  Il basso, tra l’altro usato come dimora senza che ne avesse le dovute licenze e che era accatastato per uso commerciale, è stato sigillato. Il malcapitato ha trascorso la notte presso una struttura privata che si è resa disponibile ad accoglierlo ed è ora sotto la tutela dei servizi sociali che stanno lavorando per individuare una più sicura e giusta collocazione.

La sinergia tra Enti e un buon lavoro di squadra ha apportato beneficio non solo al singolo individuo che necessitava di supporto e protezione, ma di riflesso alla fetta di comunità che si era ritrovata, suo malgrado, a subire i disagi collaterali di una terribile circostanza privata.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Viviana Papilio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250