Marigliano, presi gli autori delle rapine a coppiette

Redazione

Nola – Marigliano – Saviano - Arrestati  P. B. (cl. 1971), G. N. (cl. 1977) e A. M. (cl. 1990), tutti pluripregiudicati e  residenti nell’agro nolano, dai carabinieri della Compagnia di Nola,  perché  ritenuti responsabili  in concorso tra loro dei reati di rapina e furto aggravati.

Le indagini sono state condotte  dai carabinieri di Palma Campania, che dopo  un furto in abitazione , avvenuto agli inizi di febbraio 2018, tramite l’analisi delle immagini di videosorveglianza pubblica e privata, sono riusciti a identificare i malviventi .

Durante le investigazioni è emersa una particolare indole criminale degli indagati, che,  infatti,  sono stati ritenuti colpevoli di altri furti, fra cui un furto di generi alimentari presso il Supermercato MD di Nola, uno di telefoni cellulari in  un negozio di informatica di Marigliano, uno di biciclette parcheggiate nella pubblica via nel Comune di Saviano .

Hanno, inoltre,  effettuato una rapina consumata e una tentata ai danni di due coppiette, che si erano appartate in zone meno frequentate del comune di Marigliano, e  anche vari tentativi di truffa attraverso la tecnica dello “specchietto”.
Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250