Tenta truffa alla Posta: giovane incensurata arrestata

Redazione

VARCATURO -  Nell’ufficio postale di via Domiziana ha esibito una carta d’identità,  per riscuotere un vaglia telematico del valore di 600 euro,  ma il dipendente dell’ufficio si è  insospettito e ha chiamato i carabinieri.

 Si tratta di una giovane  incensurata di 27 anni di  Villaricca, V.F. La carta d’identità, infatti, aveva la sua foto, ma le generalità riportate erano inventate.

la 27enne è stata arrestata in flagranza dai carabinieri di Varcaturo,  per tentata truffa e uso di documenti falsi,  e condotta ai domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

 Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250