Poggiomarino, sequestrato cibo non tracciato a macelleria.

Redazione

POGGIOMARINO - Sequestrati 40 chili di pane, 23 confezioni di riso, 11 vasetti di miele e dolci tipici del Marocco fatti in casa e venduti nell’esercizio commerciale senza alcuna etichettatura che ne attestasse la provenienza.

 

Ad effettuare il sequestro sono stati i  carabinieri della stazione forestale di Roccarainola, che, durante un controllo in una macelleria, gestita da un 33enne del posto, hanno  riscontrato irregolarità relative alla tracciabilità di alcuni alimenti messi in vendita.

 Fotodi archivio

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Farmacia dottor Luciano Vincenzo
test 300x250
In Evidenza
test 300x250