Vesuviano, picchia la madre per i soldi della droga: 20enne in manette

La donna dopo ripetuti episodi di violenza ha trovato il coraggio per chiamare i carabinieri. Ora il giovane è a Poggioreale

OTTAVIANO. Maltratta e minaccia la madre per soldi della droga. I carabinieri della stazione locale hanno tratto in arresto un 20enne del posto per violenze nei confronti della donna 49enne.

I militari sono intervenuti d’urgenza presso l’abitazione bloccando il giovane che stava aggredendo con violenza la mamma: il 20enne aveva chiesto del denaro per l’acquisto di sostanza stupefacente.


In sede di denuncia la signora ha raccontato che episodi simili si verificavano con una certa frequenza: la donna era costretta a subire percosse molto spesso. Poi ha trovato il coraggio per chiamare i carabinieri. Al momento il figlio 20enne è stato tradotto a Poggioreale.

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore