Napoletano, gli rubano la macchina per il caffe': commerciante fa arrestare il malvivente

29enne di Scampia finisce nei guai. Ruba macchina per caffè in un negozio di Via Ripuaria, poi tenta di venderla, ma alla persona sbagliata

GIUGLIANO IN CAMPANIA. Commerciante vittima di furto si finge interessato ad acquisto della refurtiva messa in vendita online. Carabinieri presenti all’appuntamento bloccano il malfattore, un 29enne di Scampia.

Il giovane è stato bloccato nel corso di un servizio di osservazione organizzato nei pressi del parcheggio del centro commerciale Auchan su Via San Francesco a Patria. Il tizio stava tentando di vendere una macchina per caffè oggetto di furto, rubata nella notte del 14 Ottobre in un negozio di Via Ripuaria.

L’appuntamento gli era stato fissato in quel posto dal titolare dell'esercizio commerciale derubato, un 33enne di Giugliano che dopo il furto aveva visto le sue macchine per caffè esposte su un annuncio di vendita online e fingendosi interessato aveva concordato l' incontro e poi chiamato i Carabinieri.

La perquisizione in casa del 29enne ha portato al rinvenimento di altre 3 macchine da caffè provento del furto.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore