Bar ruba energia elettrica: arrestato il titolare

Redazione

POMPEI - Aveva allacciato la rete elettrica della propria attività direttamente a quella pubblica. I carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia lo hanno arrestato per furto aggravato di energia elettric.

 Si tratta di  Massimo Martino, 40enne di Pompei, titolare di un bar sul corso A. De Gasperi, già noto forze dell’ordine. I  tecnici dell’Enel intervenuti insieme ai carabinieri hanno stimato il furto in 13.000 euro.

L’uomo è stato posto agli arresti  domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

 Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore