Visite mediche mai effettuate, nei guai un 53enne di Marigliano

Il danno economico cagionato alla Pubblica Amministrazione ammonta a circa 70mila euro per gli anni 2015/16.

MARIGLIANO-MUGNANO DI NAPOLI. Ottenevano pagamenti per prestazioni mediche mai eseguite. Così finiscono nei guai due professionisti. Si tratta del titolare di una struttura sanitaria con sede a Mugnano di Napoli, un 53enne originario di Marigliano ed il medico di base 64enne. Quest’ultimo con studio in Mugnano convenzionato con l’ASL Napoli/2 Nord.

Il medico di base, attraverso la compilazione di ricette mediche del Servizio Sanitario Nazionale che riportavano i dati anagrafici e fiscali di ignari pazienti, prescriveva prestazioni specialistiche di diagnostica per immagini ad alto costo. L’intera documentazione veniva poi consegnata al titolare del centro diagnostico che otteneva il pagamento per prestazioni mai effettuate.

Il danno economico cagionato alla Pubblica Amministrazione ammonta a circa 70mila euro per gli anni 2015/16.

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250