Preso spacciatore in bicicletta: ecco il nome

Gli agenti di polizia sono intervenuti in tempo bloccando l’uomo insieme all’avventore

SECONDIGLIANO. Arrestato in flagranza di reato spacciatore in bicicletta. Si tratta di Mazzola Massimo, 49enne napoletano. A Secondigliano, nella IV traversa Cupa Capodichino avveniva lo scambio droga-soldi. Un modus operandi in circa 20 minuti.

 Le bustine di stupefacente  con polvere bianca erano state nascoste nel tubolare della mountain bike. Gli agenti di polizia sono intervenuti in tempo  bloccando l’uomo insieme all’avventore.

 Inoltre nella tasca dei pantaloni  il pusher  aveva varie banconote per un totale di 163.30 euro. La sostanza bianca rinvenuta , analizzata è risultata essere cocaina.

L’uomo è stato così arrestato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. All’avventore  è stata contestata la violazione amministrativa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250