Trecase. Arrestato spacciatore legato al clan Vangone.

Viviana Papilio

Aveva organizzato un sistema di videosorveglianza per "cautelarsi" da eventuali controlli.

Trecase - Finito in manette Fabio Carpentieri, il 34 enne congiunto con uno degli esponenti di spicco del clan dei Vangone.

L’uomo, noto per reati a fini di spaccio e per violazione della legge sulle armi, aveva organizzato un sistema di videosorveglianza presso la propria abitazione che gli consentisse di “difendersi” da eventuali controlli da parte delle forze dell’ordine.

Tutto inutile. E’ finito in manette, arrestato dai Carabinieri di Trecase, che in un controllo domiciliare lo hanno trovato in possesso di 7 grammi di cocaina e di un bilancino di precisione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Viviana Papilio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Lombardi Immobiliare
test 300x250
In Evidenza
test 300x250