Pezzi di corallo dalle Bahamas, 47enne bloccato in aeroporto: multa per 15mila euro

Aveva importato illegalmente dalle isole Bahamas diversi pezzi di corallo appartenenti a specie protette: scoperto a Capodichino

NAPOLI. Aveva importato illegalmente dalle isole Bahamas diversi pezzi di corallo appartenenti a specie protette: un cittadino italiano 47enne è stato scoperto dalla guardia di finanza all’aeroporto di Capodichino.

Le fiamme gialle hanno notato un uomo che tentava di guadagnare frettolosamente l’uscita dello scalo: a quel punto lo hanno identificato per M. P., 47 anni e sottoposto a controllo, nonostante l’uomo avesse assicurato di trasportare solamente effetti personali.

Nel bagaglio i finanzieri hanno scoperto numerosi pezzi di corallo dei generi Catalaphillia, Calaustrea e Goniopora, tutti protetti dalla convenzione di Washington.

Il corallo è stato quindi sottoposto a sequestro mentre l’uomo rischia una sanzione di 15mila euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore