Duro colpo al mercato del falso: sequestrati 1,3 milioni di articoli falsi

Redazione

NAPOLI NORD - Le fiamme gialle del gruppo di Frattamaggiore, dopo  un’attività info-investigativa, che ha dato avvio ad un’operazione  articolata su più interventi, hanno sequestrato capi di abbigliamento contraffatti e prodotti destinati alla cosmesi ed alla cura della persona.

Tra gli altri, è stato individuato a Casoria un deposito , dove  sono stati  sequestrati 10.960 capi di abbigliamento, recanti marchi di note griffe: Lacoste, Ralph Lauren, Stone Island ecc., già confezionati in scatole di cartone, muniti di cartellini con i relativi prezzi di vendita: erano pronti per la commercializzazione al consumatore finale che, data la loro ottima finitura, sicuramente sarebbe stato tratto in inganno.

In precedenza, analoga attività, presso un deposito di stoccaggio ubicato a  Quarto, ha portato al sequestro di 1.842 prodotti destinati alla cosmesi ed alla cura della persona, anch’essi di noti marchi: Kylie, Chanel, Christian Dior ecc..

In un altro servizio  a  Frattaminore  e Caivano, inoltre, sono stati sequestrati complessivamente 1.334.864 prodotti per la casa e per la cura della persona non sicuri, senza marchio ce e senza etichetta in lingua italiana, non conformi alla direttiva 2001/95/ce. Denunciati in tutto 7 responsabili alle autorità giudiziarie territorialmente competenti.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore