In crisi di astinenza distrugge casa e picchia la mamma e la sorella: nei guai un 48enne

Redazione

POGGIOMARINO - Arrestato per tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia. È successo a Poggiomarino, dove un 48enne ha distrutto l’abitazione in cui la madre vive con la sorella.

L'uomo dopo, non contento, è andato nel negozio di alimentari di famiglia, dove ha minacciato e percosso le due donne, perché diceva che i soldi dell’attività spettavano anche a lui.

Non era la prima volta che accadeva, ma nessuna denuncia era stata presentata prima di ieri . Ora l'uomo è agli arresti domiciliari nella propria abitazione ed è in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.
Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore