Napoletano, molesta turiste su treno della Circumvesuviana

I militari bloccano e arrestano 39enne. L'uomo aveva iniziato a palpeggiare le due giovani ragazze, dirette agli scavi di Ercolano

SAN GIORGIO A CREMANO. Violenza sessuale sui vagoni della Circumvesuviana. I carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto un 39enne di Portici.

L’uomo lo scorso 29 Maggio aveva molestato due giovani turiste francesi mentre viaggiavano per gli scavi di Ercolano.

Le due ragazze si erano immediatamente allontanate avvicinandosi agli altri viaggiatori. L’episodio è avvenuto all’altezza della stazione di San Giorgio a Cremano e in quell’occasione sul treno erano presenti anche dei carabinieri in borghese intenti in un servizio di prevenzione.

 Gli uomini dell’arma hanno quindi bloccato il 39enne, già noto alle forze dell’ordine per reati dello stesso tipo, e lo hanno condotto in caserma. Le turiste sono state, quindi, protette e rassicurate dai carabinieri e si sono decise a sporgere denuncia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore