Nola, maxi sequestro a societa' di servizi: sequestrati beni per 6.266.157,20 euro

Redazione

NOLA - Sequestrati beni per quasi 6.300.000 euro a tre imprenditori  del nolano. Si tratta di C.A. rappresentante legale della società F., attiva nell’area nolana, e degli amministratori di fatto E.G. e C. O. indagati per omesse ritenute ed omesso versamento di Iva.

La società che opera ne settore dei servizi connessi alla gestione di edifici, nell’anno 2013 avrebbe dovuto versare all’erario ritenute per 456. 619, 20 e iva per 5.809.538,00.

Dopo gli accertamenti delle fiamme gialle della compagnia di Nola, guidate e dirette dal capitano Rosario Pepe, la procura e il tribunale di Nola hanno disposto il sequestro preventivo  fino a 6.266.157,28 delle somme presenti sui conti correnti e altri rapporti finanziari intestati alla società, nonché dei beni mobili e immobili degli indagati.

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore