Pomigliano, maltrattava la sorella per il denaro: nei guai 25enne

Episodi di violenza nei confronti della 19enne si verificavano molto spesso ultimamente

POMIGLIANO D’ARCO. Maltrattava la sorella, estorcendole denaro. I carabinieri della locale stazione hanno  arrestato un 25enne, con precedenti penali alle spalle. Il giovane è stato raggiunto da un’Ordinanza di Custodia Cautelare emessa dal GIP di Nola su richiesta della locale Procura.

Il provvedimento concorda con risultanze investigative dell’Arma: i militari hanno accertato infatti ripetuti episodi di violenza ed estorsivi ai danni della sorella 19enne.  L’arrestato è stato tradotto nella Casa Circondariale di Poggioreale.    

Foto di archivio

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore