Vesuviano, tentano rapina in farmacia: arrestati 2 fratelli

Antonio Franzese

Nei guai un 15enne ed un 18enne

TERZIGNO - I carabinieri della compagnia di Torre Annunziata e della stazione di Boscoreale hanno dato esecuzione a un’ordinanza emessa per il reato di rapina tentata dal tribunale per i minorenni di Napoli. Nei guai un 15enne ed un 18enne. 

I due si trovavano già a Nisida per altre rapine commesse a Terzigno. L’ultimo provvedimento notificato è relativo invece a una rapina tentata a Boscoreale commessa il 22 giugno.

Arrivati in sella a un “liberty” nero senza targa e con i volti coperti da caschi integrali, volevano mettere a segno un colpo in una farmacia di Via Settetermini ma non ci riuscirono perché la porta poteva essere aperta solo dall’interno e il farmacista, scorgendo una sagoma con volto coperto e cattive intenzioni sufficientemente visibili, non aprì,

Il fratello maggiore  quindi provò ad entrare ma rimediò solo una testata contro la porta perché era convinto si sarebbe aperta.

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Antonio Franzese >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250