Scoperte 2.600 piante di cannabis in terreni demaniali : distrutte sul posto

Redazione

LETTERE – I carabinieri delle stazioni di Lettere, Sant’Antonio Abate e del nucleo elicotteri di Pontecagnano hanno localizzato 2.600 piante, alte dagli 80 cm ai 2 metri a Lettere.

Erano state piantate in più terreni, tutti demaniali, affinché fossero meno visibili.

In una delle aree battute, nascosta tra la vegetazione, i militari hanno trovato anche l’utile per la coltivazione: zappe e concimi, ecc. Le piante sono state campionate e distrutte in loco.

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore