Ruba energia elettrica : nei guai macellaio 48enne

Redazione

Aveva modificato il contatore per pagare di meno

 

CERCOLA -  Arrestato in flagranza di reato un macellaio, L.C., un 48enne del luogo incensurato, che aveva manomesso il contatore installato dalla società fornitrice di energia elettrica nella sua macelleria.

 

Ad effettuare l’arresto sono stati i carabinieri di Torre del Greco.  I tecnici dell’Enel, intervenuti sul posto,  hanno stimato un danno di  circa 19.000 euro. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250