Brusciano, in manette due pusher nelle palazzine della 219

Redazione

 

BRUSCIANO - Blitz dei carabinieri   delle stazioni di Marigliano e Brusciano nelle palazzine della 219.

I militari hanno bloccato  due  pusher subito dopo che avevano ceduto 3 dosi di crack ad alcuni giovani del posto, che poi sono stati  identificati e segnalati alla prefettura di Napoli come assuntori.

Si tratta Luigi Piacente, 48enne di san Vitaliano, e Fabio Minutolo, 22enne di Castello Di Cisterna, entrambi già noti alle forze dell’ordine, arrestati per spaccio in concorso

Sono stati sequestrati, inoltre, 393 euro  ritenuti provento illecito, mentre nelle vicinanze del luogo in cui Piacente e Minutolo sono stati bloccati,  i militari hanno trovato  altro crack, poco meno di 24 grammi.

I due  sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore