Marigliano, sequestrato autocarro carico di rifiuti liquidi speciali

Redazione

La polizia metropolitana di Nola ha denunciato il conducente e proprietario di un autocarro. Trasportava rifiuti liquidi, per i quali è necessaria specifica autorizzazione al trasporto

MARIGLIANO -  Continua l'azione di controllo della polizia metropolitana,  per la tutela ambientale del territorio, contro  traffico illegale di rifiuti. Nei giorni scorsi, durante un controllo del territorio, dovuto anche a diverse segnalazioni, è stato accertato il trasporto di un carico di rifiuti liquidi senza autorizzazione eseguito da M . A. , un cittadino di Marigliano. 

L’uomo è stato colto in flagranza a Nola,  mentre effettuava lo spurgo presso un esercizio commerciale,.

L’autocarro  è stato sequestrato penalmente, mentre il conducente, nonché proprietario del veicolo, è stato denunciato alla Procura della Repubblica per i reati di cui agli articoli 212 del D.Lgs. 152/06 ,  sanzionato dall'art. 256 del D. Lgs. 152/06, per avere effettuato un trasporto di rifiuti speciali non pericolosi in assenza della prescritta autorizzazione .

Il responsabile della polizia metropolitana di Nola, ten. Andrea Valente, ricorda ai gestori di società di non conferire i rifiuti a soggetti non autorizzati, ciò potrebbe comportare il concorso, da parte dell'azienda stessa, con il trasportatore nel reato di gestione illegale di rifiuti.

"Questo nuovo intervento - sottolinea la polizia provinciale - testimonia l'impegno e l'importanza di polizie specifiche, appositamente preparate per prevenire e reprimere illeciti ambientali a tutela del nostro territorio e della salute pubblica". L’ autorità giudiziaria ha prontamente convalidato il sequestro.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250