Parrucche gratis per le donne operate di tumore.

Anita Capasso

Nasce il progetto Smack. Venerdì alle 11 l'iniziativa sarà presentata presso la sede del Sindacato Unitario dei Giornalisti della Campania in via Cappella Vecchia. Il progetto è dell'associazione Underforty Women Breast Care Onlus.

NAPOLI - Restituire femminilità alle donne operate di tumore “accarezzandole” nella battaglia contro il cancro al seno. Come? Regalandole una parrucca per far fronte a quel brutto periodo di chemioterapia che le priva dei capelli. Può sembrare poco e invece non è così.

E’  come un bacio, per non farle sentire defraudate quando la fragilità e la paura assale. Parte da questo presupposto il progetto «Smack», dell’associazione Underforty Women Breast Care Onlus, che ha scelto di essere ancora una volta al fianco delle pazienti che ogni giorno affrontano la battaglia della malattia.

L’iniziativa sarà presentata venerdì 25 maggio 2018 presso la Sede del Sindacato Unitario giornalisti della Campania    in   (Vico Santa Maria a Cappella Vecchia 8/b) - ore 11. Tra gli autori dell’iniziativa c’è il senologo , oncologo e direttore scientifico della Onlus Massimiliano D’Aiuto. “

Ci proponiamo di donare parrucche alle donne operate di cancro alla mammella, donne che a causa della chemioterapia hanno perso i capelli». Nel corso della mattinata verrà anche presentato il video sull’autopalpazione, realizzato da Underforty, per la diagnosi precoce del tumore al seno nelle giovani donne.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore