Chiede il pizzo a un imprenditore, arrestato esponente clan Mallardo

Antonio Franzese

Aveva cercato di imporre al pizzo a un imprenditore

VARCATURO -  Aveva cercato di imporre al pizzo a un imprenditore. Arrestato Biagio Vallefuoco, detto “ ‘o biasone”: è ritenuto affiliato di spicco al clan camorristico dei “Mallardo” operante a Giugliano e comuni limitrofi.

L’uomo è gravemente indiziato di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni del titolare 56enne di una impresa edile.

Le indagini hanno consentito di chiarire la responsabilità di Vallefuoco in ordine a una estorsione tentata il 18 Gennaio. Con fare violento e minaccioso, Vallefuoco aveva tentato di farsi consegnare del denaro, facendo leva sulla forza d’intimidazione  del clan.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Antonio Franzese >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250