Marigliano, in manette noto pusher

Redazione

MARIGLIANO -  Sorpreso mentre spacciava hashish in centro, in manette noto pusher. Il 45enne Vincenzo Persico, pluripregiudicato, è stato trovato in possesso di circa 40grammi di hashish già suddivisi in singole dosi e pronte per essere smerciate.

I carabinieri della locale stazione, agli ordini del comandante Raffaele Di Donato, già da tempo fortemente impegnati in un'attività di indagine e di controllo del territorio atta allo smantellamento delle piazze di spaccio site tra i comuni di Marigliano e Brusciano, durante uno specifico servizio di pattugliamento, hanno sorpreso il 45enne Persico in piazza Roma, nei pressi della villa comunale, cuore del centro cittadino. Il pusher ben noto alle forze dell'ordine era intento a cedere una dose di stupefacente ad un acquirente in cambio di denaro.

I militari visto lo scambio, hanno immediatamente fermato sia l'assuntore, un giovane del logo che è stato trovato in possesso di circa 3 grammi di hashish appena acquistati, che lo spacciatore con in dosso il denaro provento della cessione. I carabinieri hanno provveduto a sottoporre a perquisizione anche l'abitazione del pusher, sita nel popoloso quartiere della 219di Pontecitra, dove occultati nella camera de 45enne hanno rinvenuto 40 grammi di hashish.

Lo stupefacente e il denaro provento dell'illecita attività, sono stati sottoposti a sequestro. Il giovane assuntore è stato segnalato alla Prefettura mentre Persico è finito in manette. Processato mediante rito direttissimo è stato sottoposto a regime costrittivo ai domiciliari.

Monica Cito

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore