Mariglianella, la Polizia Municipale a scuola per il corso di Educazione Stradale

Nicola Riccio

MARIGLIANELLA – “A nome personale e del Sindaco, Felice Di Maiolo, porgo a voi tutti, in primis ai bambini protagonisti di questo importante momento educativo, poi ai loro sensibili genitori ed alle instancabili e quindi alle ospitali Suore Domenicane, l’apprezzamento per quanto fatto nella realizzazione delle attività di educazione stradale. Un ringraziamento rivolgo alla nostra Polizia Municipale che, anche in queste straordinarie attività, riesce a dare il meglio con il suo Comandante Mandanici ed i collaboranti agenti. Ognuno di  noi, nelle proprie competenze e nei ruoli sociali ed istituzionali che è chiamo a svolgere, e tutti insieme nella Comunità, possiamo essere orgogliosi del contributo che stiamo dando alla crescita civile e culturale di Mariglianella”.

Queste le parole dell’assessore delegato, Arcangelo Russo, in occasione della fine del Corso di Educazione Stradale sviluppato dalla polizia Municipale di Mariglianella presso la Scuola dell’Infanzia delle Suore di Maria SS. della Sanità.

Il percorso formativo è nato grazie all’impegno dell’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Felice Di Maiolo.

All’appuntamento conclusivo di sabato 28 aprile, erano presenti anche il parroco dell’Insignita Chiesa S. Giovanni Evangelista ed il responsabile del Servizio Affari Generali del Comune di Mariglianella,  Francesco Principato.

La conclusiva rappresentazione, con modalità pedagogiche rispettose della psicologia infantile, è avvenuta nel cortile interno della Scuola d’Infanzia delle Suore Domenicane trasformato in una piccola “Cinecittà”. Qui è stato riprodotto il contesto urbano di edifici, vie, incroci e segnaletiche, orizzontali e verticali, dove i piccoli attori si sono esibiti nei ruoli del vigile urbano, della maestra dell’automobilista, del pedone e del cittadino nella sua vita quotidiana e nel flusso di attività, movimenti, attese e passaggi, regolato dalla buona condotta richiesta dal Codice della Strada.

La rappresentazione è avvenuta con la “regia” del maresciallo di P. M., Agostino Castaldo, che si è oltremodo prodigato anche nella riproduzione in scala della specifica location educativa.

I bambini sono stati gratificati dalla presenza dei loro genitori, ed hanno ricevuto il finale applauso, con abbracci e baci, a ricompensa del loro impegno.

La soddisfazione delle Suore Domenicane per questa positiva esperienza ha trovato rispecchiamento nel saluto di commiato dell’Amministrazione Comunale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore