Diamanti falsi nel napoletano: arrestati per truffa

Antonio Franzese

Cercavano di vendere diamanti falsi ad Aversa: tratti in arresto due truffatori dalla Guardia di Finanza di Frattamaggiore

NAPOLI - È avvenuto nella giornata odierna l’arresto di due cittadini italiani, provenienti dalla provincia di Brescia. I due sono stati colti in flagranza di reato dal comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli mentre cercavano di vendere diamanti, risultati falsi.

I due truffatori di Brescia si erano recati all’interno di un’attività commerciale di Aversa per effettuare lo scambio. Sono stati i militari del gruppo di Frattamaggiore, a seguito di un’ampia attività info-investigativa, ad intervenire durante le fasi della trattativa.

L’irruzione ha permesso di arrestare in flagranza di reato i due truffatori. Il malcapitato acquirente aveva già versato due bonifici da 7.500 euro ciascuno e ricevuto i falsi diamanti.

Quest’ultimi erano sigillati all’interno di un blister ed accompagnati da certificati di garanzia contraffatti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Antonio Franzese >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250