Napoletano, il capannone della droga: sequestrate 8 tonnellate di hashish

Antonio Franzese

Maxi sequestro delle fiamme gialle. La sostanza stupefacente era destinata a rifornire i clan di camorra delle principali piazze di spaccio della città partenopea

NAPOLI - Oltre 8 tonnellate di hashish sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza di Napoli nel corso di un'operazione di controllo economico del territorio. La droga era custodita in un capannone industriale nel quartiere di Poggioreale, poco distante dal cimitero.

La sostanza stupefacente era destinata a rifornire i clan di camorra delle principali piazze di spaccio della città partenopea: Rione Traiano, Scampia, Secondigliano e Pianura. Probabilmente sarebbe stata venuduta a consumatori giovanissimi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Antonio Franzese >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250