Camorra, omicidio Ciro Colonna: presi i responsabili

Redazione

NAPOLI -  Arrestati 8 elementi di spicco dei clan camorristici “Rinaldi” e “Pazzignani”,  ritenuti responsabili di omicidio aggravato da finalità mafiose e detenzione di armi da guerra, dai carabinieri del nucleo investigativo di Napoli,  su un ordine del g.i.p. del tribunale partenopeo su richiesta della locale D.D.A.

 

L’indagine ha identificato mandanti ed esecutori del duplice omicidio consumato il 7 giugno 2016 in un circolo privato a Ponticelli,  che aveva come obiettivo Raffaele Cepparulo, appartenente al clan rivale  degli “Esposito-Genidoni”, e in cui rimase ucciso Ciro Colonna, un 19enne presente in quel circolo, ma estraneo a contesti criminali.

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore