Napoletano, cavallo da corsa dopato a competizione sportiva: scatta il sequestro

L'animale arriva in prima posizione nella gara all'Ippodromo di Aversa

NAPOLI - I carabinieri forestali del nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale di Napoli hanno sottoposto a sequestro preventivo un cavallo di sesso maschile di un 34enne di Ponticelli.

Secondo le indagini, al cavallo sono state somministrate sostanze dopanti in vista di una competizione ittica che si è svolta nell’ippodromo di Aversa il 18 febbraio  del 2017: l’animale infatti arrivò in prima posizione nella gara.

Il cavallo è ora in custodia giudiziale nei box di una scuderia dell’ippodromo di Agnano. Entrambi gli ippodromi risultano estranei alle condotte illecite accertate.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Farmacia dottor Luciano Vincenzo
test 300x250
In Evidenza
test 300x250