Muore a Ferrara in un tragico incidente una residente di Marigliano

Redazione

Ha perso la vita sabato scorso  in un grave incidente una cittadina residente da anni nel Comune di Marigliano sull’autostrada  Padova –  Bologna,  nel tratto di strada tra Ferrara Nord e Ferrara Sud.

Si tratta di  una donna di 43 anni, Rosetta Ramaglia, residente  a  Marigliano, nella frazione di Casaferro, ma originaria di Lagonegro.

La donna da poche settimane era in servizio come veterinaria,  con un contratto a tempo indeterminato per garantire la programmazione dei servizi di zooprofilassi, nell’Usll 1 nel distretto di Feltre.   E , probabilmente,  da Feltre proveniva, diretta a casa per votare nella giornata di domenica.

Erano le ore 12:45 circa di sabato.  La donna era  in coda, alla guida della sua Mitsubishi Pajero dietro a un grosso camion,  quando è arrivato  un mezzo di manutenzione di Autostrade per l’Italia che, per motivi ancora da accertare,  non è riuscito a frenare in tempo e ha tamponato,  in modo violententissimo,  l’auto della povera donna, schiacciandola  sotto l’autocarro.

Rosetta Ramaglia è morta sul colpo. I   soccorsi del 118 intervenuti sul posto con ambulanza e automedica non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. I funerali si sono tenuti nella mattinata a  Lagonegro.

Foto da Estense.com

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore