Scappano dai carabinieri: nel furgone nascondevano droga

Finiscono in manette durante un servizio di controllo del territorio. La droga nelle portiere anteriori del furgone

VILLARICCA – Non si fermano all' "alt" dei carabinieri ma vengono subito inseguiti e tratti in arresto. I due uomini viaggiavano a bordo di un furgone con targa svizzera.

A finire in manette Saverio Palma, 45enne e Vittorio De Stasio, 43enne, entrambi del posto e già con precedenti penali alle spalle. I due soggetti non hanno rispettato l’invito a fermarsi, accelerando e dandosi immediatamente alla foga: ma non c’è stato scampo.

Dopo averli inseguiti e bloccati, i militari hanno perquisito il furgone: all’interno sono stati rinvenuti 25 grammi di cocaina e 980 grammi di marijuana, divisi in 2 buste nascoste all’interno delle portiere anteriori.

La successiva perquisizione presso l’abitazione dei due ha permesso di rinvenire altre 21 dosi di cocaina e 200 in banconote di vario taglio. Palma e de Stasio sono stati tratti in arresto per detenzione di droga a fini di spaccio e tradotti ai domiciliari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250