Napoletano, sequestrati 41 milioni di euro falsi: in manette 67enne

Antonio Franzese

Arrestato per detenzione di banconote false e per detenzione di strumenti destinati alla falsificazione

TORRE DEL GRECO -  I Carabinieri scoprono e sequestrano 41 milioni di euro falsi nel napoletano. A finire in manette per detenzione di banconote false e per detenzione di strumenti destinati alla falsificazione Aniello Rivieccio  67enne del posto, già noto alle forze dell’ordine.

Durante  una perquisizione nel suo domicilio, poi estesa anche ai terreni circostanti, i militari hanno scoperto che in un capanno con tetto coibentato aveva depositato barili di plastica di quelli per uso alimentare con coperchio a tenuta stagna che sono risultati contenere 90 pacchi di banconote.

I militari hanno conteggiato banconote da 100 e 50 false per un totale di 41.000.000 di euro. quelle da 100 avevano 18 numeri seriali diversi. quelle da 50 con 12 seriali diversi.

Nei bidoni c’erano anche i cliché: uno per fabbricare banconote da 50 e 2 per l’applicazione dei contrassegni sulle banconote da 50. su 23 fogli erano impresse le stampe di prova.

L’ingentissima quantità di denaro che si presume fosse in via d’immissione è stata sequestrata. L’arrestato è stato tradotto a Poggioreale. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Antonio Franzese >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Viaggi Lucio
test 300x250
In Evidenza
test 300x250