Sequestrati 13.000 litri di vino a una azienda di Pozzuoli

Redazione

POZZUOLI - Effettuati un controllo e una verifica igienico sanitaria a un’azienda vinicola, da parte dei carabinieri del NAS e del  personale dell’ICQRF di Napoli, articolazione periferica del Ministero delle Politiche Agricole a Pozzuoli, in via Scalandrone 20  a Pozzuoli.

 I militari, agli ordini del Comandante Gennaro Tiano,  dopo i controlli hanno chiuso   3 depositi di alimenti  in un  appartamento, ad uso abitazione civile, ed altri 2 locali che venivano utilizzati per lo stoccaggio di vini imbottigliati  e conserve alimentari, sia perché presentavano gravi carenze igienico - sanitarie e strutturali e sia perché erano stati attivati abusivamente.

Sono stati sequestrati, inoltre, oltre 200 confezioni di conserve vegetali, già pronte per la commercializzazione, in quanto prive di indicazioni sulla tracciabilità  alimentare e  

 oltre 13.000 litri di prodotti vinosi, giacenza di cantina non corrisposta nella documentazione contabile esibita nel corso della verifica.

 Attualmente, sono stati avviati accertamenti tecnici sui prodotti vinosi posti in sequestro, finalizzati alla verifica del possesso dei parametri qualitativi, fondamentali per una corretta e sicura commercializzazione per uso alimentare.

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250