Annientata banda di estorsori

Redazione

PONTICELLI - Sgominata una nuova banda di estorsori, che dopo gli arresti eseguiti nei confronti di vari esponenti del Clan De Micco, si era fatto subito avanti per taglieggiare i commercianti del quartiere Ponticelli.

Si tratta di Vincenzo Tabasco, pregiudicato di soli 20 anni, Luigi Crisai, pluripregiudicato di 34 anni e Salvatore Coppola, di 36 anni.

Dopo un’attività investigativa lampo, avviata dagli agenti del Commissariato di Polizia “Ponticelli”, i tre malviventi sono stati arrestati,  senza l’aiuto dei commercianti, circa una decina, riluttanti nel denunciare di essere stati presi di mira dagli estorsori  per paura di rappresaglie.

 Il primo a cadere nella rete è stato Luigi Crisai. Nel pomeriggio di lunedì è stata la volta di Coppola, intercettato dai poliziotti in strada a bordo di uno scooter.  Ieri mattina, stessa sorte è toccata al 20enne, rintracciato dai poliziotti, alle prime luci dell’alba, mentre dormiva a casa della suocera. Tutti gli arrestati sono stati condotti in carcere.     

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore