I NAS chiudono uno studio dentistico abusivo

Redazione

NAPOLI - Durante un controllo per reprimere l’esercizio abusivo delle professioni sanitarie, è stato individuato, in via Caio Duilio, a Napoli, un gabinetto odontoiatrico abusivo, materialmente gestito da un odontotecnico, che è stato segnalato alle competenti autorità per i provvedimenti di competenza.

 Durante le operazioni, i carabinieri del NAS, agli ordini del comandante Gennaro Tiano, hanno sorpreso il tecnico ad eseguire attività proprie di un odontoiatra, nonostante fosse totalmente privo di titoli abilitanti.

 

Dopo il controllo, i militari  hanno sottoposto a sequestro le attrezzature e l’intero studio odontoiatrico, compresi elettromedicali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Lombardi Immobiliare
test 300x250
In Evidenza
test 300x250