Travolge ed uccide uomo alla vigilia di Natale: nei guai 23enne di Tufino

redazione-

Il giovane, risultato positivo all'alcol test, si è dopo circa un'ora costituito agli agenti del Commissionario di Polizia di Nola, accompagnato dal suo legale

COMIZIANO - Un tragico incidente ha trasformato le ore di festa in un dramma senza fine. La tragedia nel giorno della vigilia di Natale sulla strada Statale 7bis nel territorio del Comune di Comiziano.

Erano da poco trascorse le 18. Aveva finito di lavorare nel negozio gestito da alcuni connazionali quando è stato investito: si tratta di un cinese, travolto da una Fiat Punto guidata da un 23enne di Tufino.

L’uomo è stato sbalzato con violenza nella corsia opposta, finendo su una Opel, prima di finire sul selciato ormai privo di vita. Sul posto infatti i sanitari del 118 del nosocomio nolano non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Il cinese si trovava esattamente sulla striscia di mezzeria che divide la carreggiata quando è stato investito dall’auto proveniente dalla direzione Nola e diretta verso Tufino.

 

Il conducente è scappato senza prestare soccorso. Si è poi costituito dopo circa un ora agli agenti del Commissionario di Polizia di Nola, accompagnato dal suo legale.

I rilievi tecnici sono stati invece effettuati dagli uomini del Distaccamento di Nola della Polizia Stradale agli ordini di Giovanni Grimaldi che hanno registrato sull’asfalto una frenata di oltre 30 metri.

Il giovane sarebbe anche risultato positivo alla cocaina, cannabinoidi e all’alcol test, il magistrato di turno alla Procura di Nola ha disposto la denuncia a piede libero.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore