Area pubblica recintata abusivamente. Ripristinata per i cittadini

Redazione

 RIONE TRAIANO - Avevano recintato una porzione di un’area verde pubblica tra via Tertulliano e via Romolo e Remo. La polizia locale,  i carabinieri  di Bagnoli e i forestali del CITES sono intervenuti  e hanno tatto ripristinare i giardinetti pubblici.

All’interno delle recinzioni abusive c’erano  due  cani adulti di razza pitbull tenuti in condizioni igienico sanitarie non idonee:  uno di essi era  privo di microchip.

Uno è risultato essere di un 34enne di via Romolo e Remo già noto alle forze dell’ordine, mentre l’altro era  di una 31enne incensurata di via Tertulliano, che subito dopo hanno consegnato i cani spontaneamente a personale veterinario per il loro trasferimento in una struttura più idonea.

 

L'area è stata presidiata fino al completamento di demolizione e smaltimento dei manufatti mediante macchine operatrici dell’amministrazione comunale. L’area verde è stata quindi restituita alla fruizione della comunità.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250