San Vitaliano, una panchina rossa per il No alla violenza sulle donne

Nicola Riccio

SAN VITALIANO – "Per tutte le violenze consumate su di Lei, per tutte le umiliazioni che ha subito, per il suo corpo che avete sfruttato, per la sua intelligenza che avete calpestato, per l'ignoranza in cui l'avete lasciata, per la libertà che le avete negato, per la bocca che le avete tappato, per le ali che le avete tagliato, per tutto questo: in piedi, Signori, davanti ad una Donna".  (William Shakespeare)

Dopo diverse città italiane, anche San Vitaliano adesso avrà una panchina rossa, simbolo della lotta per l’eliminazione della violenza contro le donne. Nel Comune retto dal Sindaco Falcone verrà inaugurata, infatti, presso la piazza principale del Paese, Piazza Leonardo Da Vinci, la seduta di colore rosso. Il tutto a pochi giorni dalla giornata internazionale sul tema che ricorre il 25 novembre, anniversario dell'assassinio delle tre sorelle Mirabal, che contrastavano il dittatore dominicano Trujillo Molina (1960). Appuntamento per domenica 17 dicembre 2017 alle ore 11.15. 

“La Violenza Non È Mai Amore”. A credere fermamente in questo progetto e promuovere l’iniziativa, è il Forum dei Giovani di San Vitaliano , in collaborazione e con il patrocinio del Comune.

( Foto dal web)

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore