La Monte Paschi di Marigliano trasferita a Scisciano

Nicola Riccio

L'ira dei residenti a Marigliano: locali di Scisciano inadeguati !

MARIGLIANO -  "Gentile direttore,  a seguito della chiusura della Filiale di Marigliano (Corso Umberto I)  con fusione nella Filiale  di Scisciano (Via Ferrovia) gradirei segnalare quanto segue. Sono un cliente della Banca da diversi anni sia a titolo privato che a titolo aziendale”.

Questo l’incipit di una nota di un correntista mariglianese che scrive alla Direzione Generale BANCA MPS SPA SIENA ed alla Direzione Regionale Banca Mps spa -  NAPOLI per segnalare i propri disagi.

Il residente invia anche la missiva alla Direzione ASL NAPOLI "Servizio prevenzione e sicurezza" per sottolineare “l’ INADEGUATEZZA DEI LOCALI della Filiale di SCISCIANO,  che oltre alla clientela pre- esistente deve accogliere tutti i clienti della estinta filiale di Marigliano.

Il mariglianese, infatti , fa luce sulle problematiche riscontrate : spazio di stazionamento del pubblico irrisorio e spazi di ricevimento pubblico quasi inesistenti.

“ A Marigliano – continua la nota - la filiale si trovava su una strada larga e con ampi spazi di parcheggio; a Scisciano, piccolo paesino, lo spazio di parcheggio è irrisorio… ma questo non è il problema principale”.

 “ Pertanto – chiude il correntista mariglianese - si chiede alle autorità, cui la presente è indirizzata  per conoscenza, di avviare una ispezione per verificare se tutte le normative  relativamente alla sicurezza sul lavoro siano state adeguatamente rispettate”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore