Paura alla stazione di Pratola Ponte, derubano ragazza armati di pistola

POMIGLIANO D’ARCO – Ennesimo episodio di violenza alla stazione di Pratola Ponte. Stava attendendo il treno per Casalnuovo,  quando tre individui a volto scoperto ed armati di pistola l’hanno minacciata e costretta a farsi consegnare il suo telefono cellulare insieme al denaro.

La vittima, una giovane ragazza, presa dal panico ha lasciato ai banditi tutto ciò che aveva.

Dopo aver sottratto tutto i tre si sono dileguati, facendo perdere le tracce. Il fatto va purtroppo ad aggiungersi alla lunga lista nera che sta macchiando il quartiere alla periferia di Pomigliano.

L’unica speranza è che le telecamere di sorveglianza abbiano ripreso la scena: è affidato a loro ora il compito di  aiutare le forze dell’ordine nella ricerca dei tre malviventi. La giovane intanto ha sporto denuncia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore