Ponticelli, in scooter non si fermano a un posto di blocco: inseguiti e denunciati due giovani

I due minori sono stati trovati in possesso di due coltelli, denunciati con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale

NAPOLI  -  Due ragazzi in sella a uno scooter non si sono fermati all'lt intimato dagli agenti del Commissariato di Polizia “Vasto-Arenaccia nei pressi diPiazza Garibaldi.

I due minori hanno tentato la fuga ma sono stati immediatamente inseguiti, fermati e denunciati con l'accusa di resistenza e lesioni  pubblico ufficiale, possesso illegale di coltello.

Si tratta di F.V. e A.C., entrambi 17enni del quartiere Ponticelli, trovati in possesso di due coltelli, del tipo a scatto, debitamente sequestrati.

Dalle indagini effettuate, è risultato che lo scooter sul quale viaggiavano i due, intestato alla madre di F.V., è stato sequestrato ed affidato alla stessa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore