Marigliano, minore rapina un coetaneo del cellulare. Denunciato

Redazione

MARIGLIANO -  Brutale rapina ieri sera sul treno della Circumvesuviana.  Un ragazzo di  soli 13 anni con un coltellino ha rapinato  un cellulare, un Samsung, di circa 500 euro a un altro ragazzo di 14 anni.

 Il fatto è avvenuto sul treno della Circumvesuviana, nel tratto tra Brusciano e Marigliano, intorno alle ore 19:00. E’ scattata subito l’allarme,  dopo la telefonata  arrivata al 112 dal personale della Circum.  

 I carabinieri  di Marigliano, agli ordini del comandante Raffaele di Donato, sono intervenuti immediatamente e  si sono portati nella stazione della Circumvesuviana di via Vittorio Veneto. E qui , grazie anche alla descrizione fatta dal ragazzo rapinato,  hanno acciuffato il piccolo delinquente.

  Il ragazzo di 13 anni è stato  fermato e denunciato al  tribunale dei  minori e segnalato ai servizi sociali del Comune. Il telefonino è stato restituito al ragazzo  a cui  era stato rapinato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net



Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250