Marigliano, rotonda di Faibano: fermati due pregiudicati alla guida di uno scooter rubato

Redazione

MARIGLIANO - Brillante operazione ieri sera  degli agenti del commissariato di Nola agli ordini del dottor Picone. Erano più o meno le ore 20:00, quando  due persone a bordo di un potente scooter Honda Sh nel Comune di Nola non si è fermato all’alt di una pattuglia della Polizia di Stato.

 

Gli agenti  si sono messi all’inseguimento dei due giovani e li hanno raggiunti nella rotonda di Faibano, dove li hanno posti in stato di fermo.

 I due giovani a causa della velocità, per sfuggire alla polizia,  sono caduti nella rotonda ed hanno impattato contro un’auto guidata da una giovane donna riportando ferite abbastanza gravi, per cui si è reso necessario l’intervento di un’ambulanza del 118, che li ha trasportati all’Ospedale Santa Maria Della Pietà di Nola.

 Dalle indagini è emerso che i due giovani sono di Napoli del quartiere Barra, che sono due pregiudicati per reati vari, che lo scooter era stato rapinato il giorno prima a Napoli e che erano in possesso di una pistola giocattolo.

Adesso   i due sospettati  di furto  sono indagati e tuttora ricoverati all’ospedale di Nola , non in pericolo di vita.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore