Blitz delle fiamme gialle, sequestrata una pelletteria clandestina: ecco dove

redazione-

6 responsabili dell'attività illegale sono stati denunciati

NAPOLI – Controllo economico del territorio da parte delle fiamme gialle di Napoli, con particolare attenzione all’abusivismo commerciale ed al sommerso da lavoro. In tale quadro, i finanzieri hanno sottoposto a sequestro un opificio clandestino, sito nella zona Arenaccia di Napoli, attrezzato con diversi macchinari per la produzione e l’assemblaggio di articoli in pelle.

L’attività di pelletteria era completamente sconosciuta al fisco. Durante l’ispezione investigativa, le fiamme gialle hanno sorpreso 6 persone, ognuna delle quali era impegnata in una specifica mansione: macchinari da taglio, presse, cucitrici e spillatrici.

Tutti gli articoli in pelle erano pronti per essere immessi nel circuito commerciale illegale. I 6 soggetti responsabili di tale attività illecita sono stati denunciati all’A. G. competente, mentre i prodotti contraffatti e l’intero locale sono stati sequestrati unitamente al materiale ed ai macchinari utilizzati per la lavorazione delle pelli. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250