Marigliano, arriva il Bonus Idrico : scarica qui il modulo per richiederlo

Nicola Riccio

Allegato il modulo della domanda

 MARIGLIANO – L’Amministrazione Comunale di Marigliano , nelle persone dell’assessore alle Politiche Social  Perna e il sindaco  Antonio Carpino , informa la cittadinanza dell’Avviso Pubblico per l’Ammissione al Beneficio del Bonus Idrico – Anno 2017 – istituito nell’ambito delle agevolazioni tariffarie a carattere sociale dal Commissario Straordinario dell’Ente d'Ambito Sarnese Vesuviano, tramite la deliberazione 8 agosto 2016, n. 19. Le risorse disponibili sono pari a € 1.986.622, cifra ripartita per  ciascun Comune dell’Ambito distrettuale “Sarnese Vesuviano”.

Destinatari -  Sono destinatari del “Bonus Idrico” i nuclei familiari  titolari di un contratto attivo di fornitura per "Uso Domestico Residente" ovvero alimentati da un contratto attivo di tipo condominiale,  residenti in uno dei Comuni dell’area , in possesso di uno dei seguenti requisiti:

- disagio economico: I.S.E.E. in corso di validità fino ad € 8.107,50, I.S.E.E. in corso di validità fino ad € 20.000 con almeno quattro figli a carico (cd. famiglie numerose);

- disagio fisico: presenza di casi in cui una grave malattia costringa all'utilizzo di elevate quantità di acqua necessarie per ridurre al minimo il disagio fisico;

Il beneficio può essere assegnato alla sola utenza riferita all’abitazione principale di residenza.

Il valore del “Bonus Idrico”, per l'anno 2017, è fissato pari al corrispettivo corrispondente ad una fornitura di 29,2 mc/anno di acqua (pari a 80 litri/giorno) per ciascun componente del nucleo familiare

Gli interessati all’assegnazione del “Bonus Idrico” devono presentare istanza al Comune di residenza, entro e non oltre il 15 novembre 2017, utilizzando l’apposita modulistica disponibile che alleghiamo anche qui per completezza.

A parità di rapporto ISEE/numero componenti costituiscono elemento di precedenza nell’elaborazione della graduatoria i seguenti parametri nell’ordine indicato:

a. nucleo familiare monogenitoriale (un solo genitore con figli minorenni a carico);

b. maggior numero di figli a carico;

c. minore età media dei figli a carico;

d. nucleo familiare con uno o più componenti con disabilità ovvero invalidità civile

legalmente accertata ai sensi della Legge 104/92;

e. nucleo familiare con disagio accertato dai competenti servizi del comune.

Se all’esito dell’applicazione dei predetti elementi di precedenza risulta un posizionamento a pari merito si farà riferimento al numero di protocollo assegnato alla domanda dagli uffici comunali.


Scarica la domanda

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250