Scoperto dentista del falso: praticava la professione medica senza abilitazione

Antonio Franzese

Lo studio dentistico privo inoltre di tutti i titoli autorizzativi

NAPOLI -   I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli hanno scoperto l'ennesimo studio dentistico abusivo, privo dei titoli autorizzativi. 

All'interno inoltre, svolgeva la sua regolare attività un sedicente dentista, privo delle abilitazioni accademiche per lo svolgimento della professione: cure odontoiatriche, protesi,  allineamento dei denti, devitalizzazioni e ricostruzioni, riposizionamento di molari ed astrazioni. 

Al termine dell'ispezione sono stati sottoposti a sequestro oltre al locale, una sedia da lavoro per dentista completa di accessori, nonché materiale e strumentazione medica di diverso gebere. 

Il falso dentista è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Napoli per il reato di esercizio abusivo di professione medica

Sono altresì in corso indagini allo scopo di ricostruire compiutamente il volume d'affari e gli elementi positivi di respiro sottratti al disco,  essendo state rinvenute le tariffe applicate dal falso per le prestazioni rese ai propri pazienti. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net



Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250