Traffico di pezzi d'auto, a Pompei l’officina delle auto rubate

redazione-

A finire in manette un 61enne del posto. L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri mentre smontava un'auto rubata.

POMPEI – E’ stato sorpreso dai carabinieri mentre smontava un’auto rubata in un locale interrato adibito ad officina. La vettura (una Fiat Punto) dalle indagini effettuate, risulta essere stata rubata il 25 settembre scorso a Salerno.

A finire agli arresti, un 61enne del luogo, con precedenti penali alle spalle: si tratta di Giovanni Settesoldi.

Nel locale sono stati inoltre rinvenuti alcuni oggetti pericolosi. Tra i pezzi di ricambio, erano infatti nascoste una pistola “glock” con matricola abrasa e una doppietta rubata a Sarno nel 2006, cariche.

L’arrestato dovrà scontare la pena di riciclaggio e detenzione abusiva di arma da sparo. Dopo le formalità, l’uomo è stato tradotto in carcere.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Napoli Club Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250