Pomigliano D’Arco, corto circuito in appartamento causa incendio: muore 70enne per asfissia

redazione-

Dopo le formalità di rito, la salma è stata affidata ai familiari. Si tratta di un pensionato del posto

POMIGLIANO D'ARCO - E’ stato un banale corto circuito a causare un incendio che ha costato la vita ad un 70enne. 

Questa notte i carabinieri della stazione locale sono intervenuti in Via Nazionale delle Puglie, dove a seguito di un corto circuito all'impianto elettrico, si è sviluppato un incendio in un appartamento al piano terra di un palazzo a 4 piani.

Sul posto è stato trovato privo di vita il padrone di casa, un pensionato 70enne del luogo, morto verosimilmente per asfissia.

Lo stabile è stato evacuato temporaneamente per consentire le operazioni di spegnimento dei Vigili del Fuoco. Dopo le formalità di rito, la salma è stata affidata ai familiari.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore